Homepage > Notizia

Facebook, nuove regole per le ricerche sugli utenti

Facebook ha deciso di cambiare le regole sulle ricerche e gli esperimenti scientifici interni.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 03/10/2014

Facebook ha deciso di cambiare le regole sulle ricerche e gli esperimenti scientifici interni.
Nello specifico, le nuove modalità prevedono delle linee guida più precise, assegnate dai manager della società ai ricercatori e anche una fase di training per questi ultimi. 
Occorre ricordare che la scorsa estate, il celebre social network è finito nel mirino per un test condotto per una settimana dall’11 al 18 gennaio 2012.
Nel test, Facebook e il suo team di scienziati hanno utilizzato gli algoritmi della piattaforma per modificare il contenuto di alcuni post di 700mila utenti di madrelingua inglese e studiare l’impatto sulle loro emozioni. L’obiettivo della società di Menlo Park era quello di dimostrare che il “contagio emotivo” si realizza anche sul piano virtuale. In tutto ciò, però, gli utenti erano ignari di aver preso parte a una simile indagine. 
Dopo la scoperta e la protesta da parte degli utenti è stata depositata una denuncia presso le autorità statunitensi per violazione delle norme a tutela della privacy.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: