Homepage > Notizia

Yahoo e WinZip vittime di un attacco hacker

Yahoo e WinZip hanno confermato di aver subito un attacco hacker che non sembra tuttavia aver causato danni di alcun genere.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 09/10/2014

Nei giorni scorsi, Yahoo e WinZip hanno confermato di aver subito un attacco hacker che non sembra tuttavia aver causato danni di alcun genere.
WinZip ha ammesso che l’attacco hacker subito ha sfruttato Shellshock, una vulnerabilità che recentemente è stata identificata in alcuni sistemi, ma è riuscita a risolvere il problema evitando che i dati degli utenti finissero in mani sbagliate.
Yahoo, invece, dopo varie analisi, ha confermato che gli hacker responsabili hanno effettivamente sfruttato una vulnerabilità presente in alcuni server della società, ma non si è trattato di un problema legato a Shellshock.
Il gruppo guidato da Marissa Mayer ha confermato che i dati degli utenti non sono comunque stati compromessi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: