Homepage > Notizia

Francia, in arrivo i pagamenti via Twitter

Alcune indiscrezioni rivelano che la banca francese BPCE starebbe collaborando con Twitter per lanciare un servizio di pagamenti mobile attraverso il social network.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 13/10/2014

Secondo alcuni recenti rumors, una banca francese starebbe collaborando con Twitter per lanciare un servizio di pagamenti mobile attraverso il social network.  
Le indiscrezioni rivelano che BPCE, la seconda banca più grande della Francia, si starebbe lanciando in questa nuova avventura proprio nel momento in cui il social network sta cercando nuovi spazi per espandere le proprie attività e generare nuovi introiti che vadano oltre la classica pubblicità.  
Il gruppo BPCE aveva già anticipato il mese scorso l’intenzione di lanciare un servizio di pagamenti mobile che permettesse ai consumatori francesi di sfruttare Twitter per trasferire piccole somme di denaro indipendentemente dalla banca utilizzata e senza che il mittente conosca le coordinate bancarie del destinatario.   La procedura sarà dunque gestita dal gruppo BPCE attraverso il servizio S-Money che permette di trasferire soldi via SMS utilizzando un elevato standard di sicurezza.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: