APC
Andy Rubin lascia Google

Andy Rubin lascia Google

Andy Rubin, dopo quasi 10 anni di attività, ha deciso di lasciare Google. Tra i fondatori di Android, ha contribuito a trasformare un’idea avveniristica in quella che oggi rappresenta la piattaforma mobile più diffusa e utilizzata al Mondo.

Pubblicato: 31/10/2014 11:00

di: redazione social media

   

Andy Rubin, tra i fondatori del progetto Android, dopo quasi 10 anni di attività, ha deciso di lasciare Google. Nel suo futuro c’è un incubatore per le startup che operano nel settore hardware.
L’annuncio è arrivato questa mattina, ma non del tutto inaspettato: già lo scorso anno, Rubin aveva deciso di abbandonare la guida del team al lavoro sulla piattaforma del robottino verde per concentrarsi su nuovi programmi riguardanti il campo della robotica.
Dal 2005, anno in cui è approdato al gruppo di Mountain View, Rubin ha contribuito a trasformare un’idea avveniristica (a quel tempo definita “folle” da Samsung) in quella che oggi rappresenta la piattaforma mobile più diffusa e utilizzata al Mondo.
La conferma delle dimissioni arriva direttamente dal CEO di Big G Larry Page, che pubblicamente si è congratulato con Rubin per il lavoro svolto in quasi un decennio, augurandogli il meglio per la sua nuova avventura: “Voglio fare ad Andy i miei migliori auguri per il futuro. Con Android ha creato qualcosa di davvero incredibile, rendendo felici oltre un miliardo di utenti. Grazie”.
A Rubin subentrerà James Kuffner, ricercatore e professore presso la Carnegie Mellon University.

Ultime News
HTC alza il sipario su HTC U12+, il suo nuovo top di gamma

HTC alza il sipario su HTC U12+, il suo nuovo top di gamma

HTC U12+ è dotato di Edge Sense 2, schermo 6”, doppie-fotocamere, audio personalizzato USonic e...

San Marino leader del 5G in Europa: al via i primi servizi

San Marino leader del 5G in Europa: al via i primi servizi

Prossima attivazione, con la collaborazione di Nokia, dei primi nodi di rete 5G per trasformare...

L'11 e il 12 giugno l'hackathon dedicato a TOBi, l'assistente digitale di Vodafone

L'11 e il 12 giugno l'hackathon dedicato a TOBi, l'assistente digitale di Vodafone

"TOBi Hack" è aperto a studenti, giovani e startupper che vorranno mettersi in gioco in una...

 Raz Degan e Michelle Hunziker sono i personaggi delle spettacolo più cercati nel web

Raz Degan e Michelle Hunziker sono i personaggi delle spettacolo più cercati nel web

Tra gli uomini completano il podio Beppe Grillo e Adriano Celentano. Tra le donne al secondo...

Tutti i libri per le vacanze in un solo

Tutti i libri per le vacanze in un solo "Touch" con Pocketbook HD2

Il dispositivo contiene 97 e-book gratuiti preinstallati in 14 lingue (di cui 7 in italiano).

Qualcomm e Facebook portano la connessione ad alta velocità oltre i 60GHz nelle aree urbane

Qualcomm e Facebook portano la connessione ad alta velocità oltre i 60GHz nelle aree urbane

Facebook e Qualcomm hanno stretto un accordo per migliorare il progetto “Terragraph” che mira a...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media