Homepage > Notizia

Google Contributor, con un canone si dice addio alla pubblicità

Google Lancia Contributor: a fronte del pagamwento di un canone mensile, si può navigare nel sito senza pubblicità ed evitare che siano raccolti dati relativi alla sessione online.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 24/11/2014

Google lancia la soluzione definitiva per tutti coloro i quali desiderano navigare tra i siti senza visualizzare i banner: il suo nome è Contributor e prevede la sottoscrizione di un abbonamento mensile compreso tra 1 e 3 dollari. In virtù di questa somma contenuta, si può navigare nel sito senza pubblicità ed evitare che siano raccolti dati relativi alla sessione online.
Nello specifico, al posto dei banner sarà visualizzato un riquadro contenente semplici scritte e ringraziamenti, perché una parte dell'abbonamento è incassato direttamente dal sito per compensare la perdita di guadagni derivanti dall'azzeramento delle pubblicità.
Contributor rappresenta un esperimento per esplorare modi alternativi con cui finanziare il Web, almeno stando a quanto dichiarato da Larry Page e Sergey Brin: "Oggi la maggior parte di Internet è pagata dalla pubblicità. Ma se un domani fossero le persone a visitare i siti a supportarli direttamente?".
Attualmente, la piattaforma è ancora in fase di sviluppo e vi si può accedere attraverso un invito. È possibile provare a toccare con mano il suo funzionamento qui.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: