Homepage > Notizia

Shopping online, da marzo sarà possibile pagare anche con il bancomat

Dal mese di marzo 2015 sarà possibile utilizzare il bancomat per effettuare acquisti online.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 02/12/2014

Il consorzio Bancomat ha annunciato che dal mese di marzo 2015 sarà possibile utilizzare il bancomat per effettuare acquisti online.
Nello specifico, per poter comprare su internet pagando tramite bancomat occorrerà recarsi nella propria filiale per chiedere l'abilitazione del proprio conto corrente per lo shopping online. Naturalmente si potrà continuare a poter utilizzare la tradizionale carta di credito.
A chi ha sollevato delle obiezioni in materia di sicurezza, il direttore generale del consorzio Bancomat, Sergio Moggia, ha così dichiarato: "Siamo in grado di offrire elevatissimi sistemi di sicurezza. Non ci sarà bisogno di inserire il numero identificativo della carta o dei codici di sicurezza online".
Ma vediamo nello specifico il funzionamento del pagamento online con il bancomat: una volta attivata in banca la funzione web sulla propria carta, non sarà necessario digitare il proprio pin ma al momento dell'acquisto si verrà reindirizzati al sito della propria banca.
Dopo le opportune verifiche, ci sarà il via libera per concludere l'acquisto. Poter utilizzare il bancomat al posto della carta di credito potrebbe essere un incentivo ad acquistare online. 
Allo stato attuale, ci sono ancora molte persone che non hanno una propria carta di credito ma solamente un conto corrente. Parecchi, invece, hanno scelto di abbinare il proprio conto a Paypal e utilizzare questo metodo di pagamento per comprare online, tuttavia la carta di credito è il sistema preferito dal 26% degli acquirenti su internet, mentre il 33% utilizza una carta prepagata (come PostePay).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: