Homepage > Notizia

Facebook acquisisce QuickFire Networks

Facebook acquista QuickFire Networks, una società specializzata nella codifica dei video, in grado di applicare una sorta di compressione, risparmiando banda e rendendo più flessibile la riproduzione.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 12/01/2015

Dopo la recente acquisizione di wit.Ai, Facebook acquista anche QuickFire Networks, una società specializzata nella codifica dei video, in grado di applicare una sorta di compressione, risparmiando banda e quindi rendendo più flessibile la riproduzione.
Nello specifico, Quickfire inteverrà in fase di caricamento del video, potendo garantire un codec di compressione più efficiente, che, a parità di qualità, permetterà di ridurre il peso del video e quindi consumare meno banda.
L'anno scorso, il social network blu aveva fatto in modo che i video caricati sul news feed degli utenti partissero automaticamente.
Per l'azienda è importante che i video stessi inizino a funzionare il più velocemente possibile, soprattutto su dispositivi mobili.
Craig Lee, amministratore delegato di Quickfire, ha così dichiarato: “Ora siamo pronti a fare il prossimo passo verso la crescita. Facebook ha oltre un miliardo di visite ogni giorno e siamo felici di aiutare a offrire video di alta qualità a tutte le persone che guardano video su Facebook”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: