Homepage > Notizia

Motorola approda in Cina grazie a Lenovo

Motorola ha deciso di lanciare in Cina gli smartphone Moto X, Moto X Pro e Moto G, disponibili a partire da febbraio.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 27/01/2015

Motorola ha deciso di lanciare in Cina gli smartphone Moto X, Moto X Pro e Moto G.
Liu Jun,
vice presidente esecutivo di Lenovo, azienda che ha recentemente rilevato Motorola, ha così dichiarato: “Questo è un giorno di rinascita”.  
Il grande produttore cinese di personal computer ha comprato nel 2014 Motorola Mobility da Google per 2,91 miliardi di dollari.
L’azienda di Pechino è dunque intenzionata a entrare nel mercato `mobile´ e a concorrere direttamente con Xiaomi e Huawei, sia in patria, sia all’estero.
Il gruppo lancia il guanto di sfida anche a Apple, che in Cina - secondo gli analisti di Ubs - ha venduto due milioni di iPhone in più che negli Stati Uniti. 
Moto X 2014, Moto G 2014 e Moto X Pro saranno disponibili da febbraio. Il più costoso supera i 500 dollari, quello più economico i 200 dollari.
Nella Repubblica Popolare arriverà entro la fine dell’anno anche lo SmartWatch Moto 360.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: