Homepage > Notizia

Facebook approda al cinema con il visore Oculus

Facebook debutta ufficialmente nel mondo del cinema con Lost, un cortometraggio, realizzato grazie alla collaborazione di Oculus VR.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 29/01/2015

Facebook debutta ufficialmente nel mondo del cinema con Lost, un cortometraggio che è stato presentato al Sundance Film Festival negli Stati Uniti.
Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione di Oculus VR, la società che produce i visori per la realtà aumentata Oculus Rift, acquistata lo scorso anno da Mark Zuckerberg per 2 miliardi di dollari.
In Lost, lo spettatore, armato di caschetto, esce dal ruolo passivo per immergersi nell'ambiente virtuale: esplora a 360 gradi muovendo la testa, si volta sentendo un rumore, è accompagnato nella visione da una lucciola che interagisce con i suoi movimenti e lo aiuta a seguire il racconto.
Il corto punta a mostrare le potenzialità della realtà virtuale e la sua applicazione al linguaggio cinematografico e a una forma narrativa studiata ad hoc.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: