Homepage > Notizia

Google sfida Uber con le auto senza conducente

Google è in procinto di lanciare il proprio servizio di auto su richiesta, ma a differenza di Uber, le macchine di Google saranno "robot", senza conducente.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 04/02/2015

Google getta il guanto di sfida a Uber: il colosso di Mountain View è infatti in procinto di lanciare il proprio servizio di auto su richiesta, ma a differenza dell'azienda di San Francisco, le macchine di Google saranno "robot", senza conducente.
Nello specifico, il responsabile dell'ufficio legale di Google, David Drummond, entrato anche nel consiglio di amministrazione di Uber, ha informato i vertici dell'azienda e ha fornito il video dell'applicazione, attualmente già in fase di test tra i dipendenti.
La mossa di Google darebbe un duro colpo a Uber che si appoggia a 'Maps' per la localizzazione delle auto e per calcolare i tragitti.
Ricordiamo che Uber permette di chiamare un'auto con conducente tramite un'applicazione sullo smartphone. Fondata nel 2009, la startup è cresciuta esponenzialmente: attualmente è valutata oltre 3 miliardi di dollari e opera in cento città, negli Usa, in Europa, in Cina, in India, in Sudamerica.
Uber è stata anche al centro di una tempesta di critiche da parte dei tassisti che hanno scioperato in mezza Europa, ma anche di utenti che hanno denunciato di essere stati derubati e aggrediti dagli autisti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: