Homepage > Notizia

In Italia Facebook ha contribuito a creare 70mila posti di lavoro

Un recente studio Deloitte rivela che, in Italia, Facebook avrebbe contribuito a creare 70mila posti di lavoro.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 20/03/2015

Un recente studio condotto da Deloitte per conto di Facebook rivela che il social network blu rappresenta una grande opportunità di crescita per le Pmi: la piattaforma avrebbe infatti generato un impatto economico pari a 6 miliardi di dollari e ha contribuito a creare 70mila posti di lavoro attraverso tre grandi aree di competenza di Facebook. Stiamo parlando dei settori: pubblicità, sviluppo e vendita di applicazioni e il resto nella vendita di device e servizi per la connettitività. Nello specifico, la ricerca mette in evidenza come Internet, la tecnologia e, in particolare, Facebook rappresentino leve strategiche che guidano la crescita e la creazione di posti di lavoro nel mondo e in Italia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: