Homepage > Notizia

Apple Tv, rimandato il lancio della versione aggiornata

Apple potrebbe rimandare il lancio della versione aggiornata della Apple Tv che invece doveva avvenire l'8 giugno.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 04/06/2015

Alcune recenti indiscrezioni rivelano che Apple potrebbe rimandare il lancio della versione aggiornata della Apple Tv che invece doveva avvenire l'8 giugno in apertura della Conferenza degli sviluppatori (WWDC).
Sembra che il ritardo sia dovuto al fatto che il prodotto non fosse ancora pronto per il debutto.
Sembra sempre più realistica, invece, la possibilità che Apple Tv sia il centro di smistamento per dispositivi e accessori che supportano la piattaforma HomeKit di Cupertino, quella che collega gli oggetti di casa, come termostati e luci, anche quando non siamo nel nostro appartamento.
Nello specifico, sembra vi siano ritardi sia dal punto di vista hardware che software.  Le indiscrezioni parlavano di un dispositivo totalmente ridisegnato, dotato di un telecomando con funzioni 'touch' e l'apertura all'App Store, quindi la possibilità di accedere al download di applicazioni.
Si tratterebbe dunque di una via di mezzo tra un iPhone e una console che dovrebbe essere centrale anche per la diffusione di contenuti in streaming.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: