Homepage > Notizia

Arriva in Italia Kickstarter

Da oggi sbarca anche in Italia Kickstarter. La piattaforma offrirà la possibilità di raccogliere finanziamenti per i progetti del nostro Paese, divisi in 15 categorie.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 17/06/2015

Kickstarter da oggi sbarca anche in Italia.
Nello specifico, la piattaforma offrirà la possibilità di raccogliere finanziamenti per i progetti del nostro Paese, divisi in 15 categorie: sarà possibile raccogliere fondi in Euro, utilizzare la nostra lingua e il conto corrente bancario in Italia.
Nata nel 2009 a New York, Kickstarter ha dato vita a 86mila progetti. 8,8 milioni di persone hanno investito l’equivalente di circa 1,6 miliardi di Euro e la piattaforma è sbarcata in tutto in 13 paesi (oltre all’Italia Kickstarter arriva anche in Austria, Belgio, Lussemburgo e Svizzera).
Artisti di vario genere possono controllare e gestire i propri progetti che vengono messi in mostra online. Se agli utenti piace, possono finanziarlo per contribuire alla realizzazione.
Se un progetto ha successo (nel senso che ha raggiunto gli obiettivi di finanziamento) tutti i finanziatori pagano la propria quota al momento della scadenza. Se il progetto decade, nessuna somma viene addebitata ai finanziatori.
Kickstarter aiuterà tutti i creativi italiani a realizzare le proprie idee attraverso il sistema della collaborazione e con il supporto di una community mondiale davvero enorme.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: