Homepage > Notizia

Google Foto nasconde le foto di persone indesiderate

Grazie all’ultimo aggiornamento di Google Foto, le foto di persone “poco gradite” potranno essere oscurate.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 02/11/2015

Google Foto permetterà agli utenti di non visualizzare, all’interno della propria galleria, le foto raffiguranti persone poco gradite.
La novità, introdotta nell’ultimo aggiornamento, è fruibile attualmente in Usa, Canada, America Latina e in parte Asia, Medio Oriente e Africa, ma successivamente sarà disponibile anche nel nostro Paese.
L’aggiornamento offerto dal colosso di Mountain View si basa su un algoritmo di riconoscimento facciale il quale, in seguito a un semplice tag, filtrerà le immagini della galleria, oscurando tutte quelle contenenti i volti poco graditi.
Va tuttavia specificato che non si tratta di un provvedimento definitivo: le foto in questione non vengono
eliminate, e, in caso di ripensamento, potranno tornare ad essere visibili.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: