Homepage > Notizia

Smart Reply, ora Gmail risponde in automatico

Google compie un nuovo passo sulla strada dell’intelligenza artificiale con Smart Reply, funzione che fornirà risposte pertinenti alle email ricevute.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 04/11/2015

Si chiama Smart Reply ed è l’ultima novità introdotta da Google.
Nello specifico, Big G, dopo la rivoluzione di Inbox, introduce un risponditore automatico che permetterà di ridurre i tempi di interazione con i propri contatti, in un mondo sempre più frenetico.
"Smart Reply si basa su una coppia di reti neurali ricorrenti, una usata per codificare la posta in entrata e uno per prevedere possibili risposte". Con queste parole, il team di ricerca ha spiegato in sintesi il funzionamento del software: esso lavora sfruttando un motore di machine learning e non si limiterà a suggerire frasi predefinite, ma sarà in grado di interpretare la situazione, lo stile e i toni delle email in entrata.
Sarà poi compito dell’utente accettare o meno i suggerimenti proposti, nell’ottica di migliorare sempre più le funzionalità del servizio che verrà rilasciato a breve.
Inglobato all’interno di Inbox, Smart Reply verrà introdotto tramite un aggiornamento disponibile sia per Android, sia per iOS.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: