Homepage > Notizia

Stop al calcio online gratis, Rojadirecta oscurata

Il tribunale di Milano ha ordinato di oscurare Rojadirecta su richiesta di Mediaset.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 19/11/2015

Il Tribunale di Milano ha imposto a Fastweb di impedire l’accesso al sito Rojadirecta.
Il famoso sito “pirata” è tra i più famosi nella trasmissione gratis in streaming degli eventi sportivi più importanti, calcistici e non.
Il provvedimento, rispetto al passato, si è fatto questa volta più severo: la sezione specializzata Impresa del Tribunale di Milano ha infatti imposto che dovranno essere oscurati tutti i siti contenenti il termine “rojadirecta”, non solo il dominio .eu, fissando una penale di 30mila Euro per ogni giorno di ritardo nell’attuazione del provvedimento.
Mediaset esprime naturalmente grande soddisfazione per la decisione del tribunale: il nuovo provvedimento, si legge in una nota della società, "darà un impulso determinante ai fornitori di connettività nell'inasprire tutte le iniziative idonee a contrastare la pirateria sui contenuti a tutela di tutte le imprese editoriali italiane".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: