Homepage > Notizia

Italiani, Internet è un bene primario come luce e gas

Secondo una ricerca Swg, l'Italia è il Paese europeo con più servizi online per la pubblica amministrazione.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 23/11/2015

Una recente ricerca effettuata da Swg, riguardante l’accesso a internet, competenze digitali e servizi online delle Pa, rivela che l'Italia è il Paese europeo con più servizi online per la pubblica amministrazione.
Gli italiani possiedono inoltre la consapevolezza che l’accesso a internet sia determinante per lo sviluppo economico e sociale (51%), anche se manca l’abitudine a usare internet per i servizi.
Se il 51% degli intervistati, su un campione di duemila persone contattate tra il 9 e l’11 novembre scorso, ritiene fondamentale internet, e il 44% il suo accesso un diritto come luce e gas, è pur vero che il 41% ritiene di non avere competenze necessarie, il 35% vorrebbe saperne di più e il 14% si sente inadeguato.  
Per il 29% del campione, inoltre, i servizi online della Pa sono organizzati secondo una logica troppo burocratica e faticosa da utilizzare.
Il 30%, infine, ritiene fondamentale attrezzare le scuole con lavagne digitali e tablet, il 35% abbastanza, il 22% poco.
Il 29% pensa che con internet si creino più posti di lavoro di quelli che si perdono.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: