Homepage > Notizia

Google Cultural Institute, lo spazio virtuale dedicato alla cultura

Grazie al nuovo spazio virtuale di Google Cultural Institute sarà possibile visitare musei o assistere a spettacoli dal divano di casa.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 01/12/2015

Google Cultural Institute apre agli spettacoli inaugurando un nuovo spazio virtuale.
Big G porta così nelle case di tutti la possibilità di visitare musei o assistere a balletti e concerti nei più rinomati teatri del mondo (tra i tanti, Carnegie Hall, la Filarmonica di Berlino e l’Opera Garnier di Parigi).
Un ruolo chiave dell’esperienza virtuale è giocato dai Google Cardboard, i visori 3D acquistabili online per pochi Euro, che garantiscono una visione tridimensionale a 360 gradi agli utenti, regalando l’impressione di trovarsi fisicamente nel luogo della rappresentazione.
La nuova sezione “Arti dello Spettacolo” vanta oltre 60 spazi culturali, per un totale di 8000 contenuti multimediali: particolarmente importante il ruolo dell’Italia, soprattutto di Roma, il cui Teatro dell’Opera rappresenta uno dei luoghi cardine dell’esperienza virtuale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: