Homepage > Notizia

Con Google si può ascoltare il verso degli animali

Google presenta anche in Italia una nuova funzione che ci permetterà di ascoltare il verso degli animali.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 02/02/2016

Anche in Italia è disponibile la funzione che ci farà ascoltare il verso degli animali. Tutto grazie a Google, che così farà felici i bambini ma non solo.
Potremo ascoltare il muggito di una mucca, il nitrito di un cavallo, il miagolio di un gatto ma anche il verso, magari poco conosciuto, di altri animali come quello dell’alce, o della zebra, o di un procione, tanto per citarne alcuni.
Come fare? Basta avere uno smartphone, un computer dektop o un tablet e digitare “verso” seguito dal nome dell’animale che si vuole ascoltare. Facendo quindi click sul pulsante a forma di speaker comparso sul display verrà riprodotto il verso dell’animale selezionato.
Per il momento Google mette a disposizione una ventina di versi di animale, scelti in base alla quantità ed alla frequenza delle richieste, il che fa pensare all’intenzione di accrescere l’elenco degli animali.
Google, fatto da sottolineare, dichiara che i versi disponibili sono stati registrati da animali autentici e non creati artificialmente con strumentazione di laboratorio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: