Homepage > Notizia

Sicurezza online, ecco i consigli per proteggersi

In occasione del Safer Internet Day molte aziende hanno pubblicato consigli e informazioni utili su come proteggersi dai rischi e dai pericoli della rete.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 10/02/2016

In occasione del Safer Internet Day che si è svolto ieri, 9 febbraio 2016, molte aziende hanno voluto mettere in guardia gli utenti che quotidianamente navigano su Internet pubblicando consigli e informazioni utili su come proteggersi dai rischi e dai pericoli della rete. 

Ecco i principali:

  • Password: è fortemente sconsigliato scegliere password come il vostro nome e cognome, o la sequenza numerica 123456 o la parola password. La password perfetta ha una lunghezza più che discreta e contiene almeno una maiuscola, un segno di punteggiatura e un numero.
  • Account e servizi online: quando entrate nella vostra e-mail o in un qualsiasi servizio online, ricordate sempre di uscire tramite il logout: in questo modo eviterete il rischio che qualcuno che utilizza il vostro PC si faccia gli affari vostri capitando su quella pagina. Nei computer pubblici questa prassi deve essere un obbligo.
  • Reti sicure: quando vi recate su un sito internet, controllate sempre l’URL per verificarne la validità e verificate se inizia con https:// o http://. La prima dicitura indica che la connessione al sito web in questione è crittografata e dunque maggiormente sicura, ancora meglio se accanto allo https:// spicca l’icona di un lucchetto.
  • Shopping online: quando fate acquisti online, oltre alla sicurezza delle transazioni che il sito del rivenditore in cui vi trovate deve garantire, verificate anche la credibilità e l’autorevolezza dello stesso. E' importante anche controllare la sicurezza del dispositivo mobile: spostandoci sugli smartphone e sui tablet, dobbiamo sempre controllare che il nostro dispositivo che al momento non utilizziamo e dunque in standby abbia lo schermo bloccato. Inoltre, se si naviga tramite dispositivo mobile, evitate di installare applicazioni o altri servizi non richiesti e dal mittente sconosciuto. Qualora effettuiate download, accertatevi sempre di stare effettuando un download richiesto, sicuro e autorevole.
  • Internet per i più piccoli: fate attenzione ai vostri figli, valutate quali siti navigano e se le applicazioni educative che scaricate siano davvero autorevoli e credibili e dunque non richiedano informazioni troppo riservate per essere utilizzate. Si consiglia di utilizzare il filtro genitoriale per l’autorizzazione all’accesso.
  • Antivirus: proteggete i vostri dispositivi elettronici con un buon software antivirus, soprattutto se navigate molto. Un buon software antivirus vi segnalerà tutti i pericoli a cui potrete andare incontro, mettendovi in guardia da virus, malware e altri software malevoli.
  • Protezione dei vostri documenti: effettuate ogni tanto un backup di tutti i documenti e i file importanti che avete nel vostro PC o smartphone o tablet. Fate attenzione alle e-mail sospette e inviate da mittenti sconosciuti che iniziano con fare amichevole e familiare. Adottate un filtro anti-spam e cancellate immediatamente questi messaggi malevoli al cui interno sono inseriti link sospetti che indirizzano a siti truffa, talvolta finalizzati solo a rubarvi i vostri dati personali.
  • Social network: non cliccate su pagine sospette e su link troppo brevi, perché potrebbero nascondere insidie fraudolente. Evitate di rendere pubbliche le vostre informazioni più personali e di dare l’amicizia a persone sconosciute che magari hanno pescato casualmente il vostro account per truffarvi online, rubandovi foto e dati privati.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: