Homepage > Notizia

Google sperimenta una nuova tipologia di pagamento con Hands Free

Google Hands Free è un servizio di pagamento in via di sperimentazione: separato da Android Pay, permetterà di pagare mantenendo il telefono in tasca.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 03/03/2016

Si chiama “Hand Free” ed è l’ultima novità di Google in via di sperimentazione a San Francisco. L’applicazione, il cui nome letteralmente significa “senza mani”, permetterà di effettuare pagamenti tramite comando vocale, tenendo il telefono in tasca.
Gli utenti dovranno infatti pronunciare, una volta alla cassa, la frase “Pago con Google”, e dopo un riconoscimento tramite foto da parte degli impiegati, la transazione verrà effettuata. Tra gli aderenti alla campagna di sperimentazione anche le catene McDonald’s e Papa John’s.
Google segue così il trend di sperimentazione che ha portato molte aziende a investire sulle transazioni via smartphone, benché l’utilizzo di queste ultime costituisca ancora una parte poco significativa dei pagamenti elettronici.
Hands Free, che sarà disponibile sia per iPhone, sia per Android, non ha nulla a che vedere con il sistema di pagamento Android Pay.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: