Homepage > Notizia

Spaces, i gruppi social con cui Google sfida Facebook

Google lancia Spaces, l'evoluzione dei gruppi social che rilancia il colosso di Mountain View nel campo dei social network.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 17/05/2016

Google ci riprova: dopo gli scarsi risultati ottenuti con Plus e Hangouts, la società di Mountain View tenta un nuovo affondo per riguadagnare terreno (e utenti) nel campo dei social network.
Per far fronte alla concorrenza spietata di Facebook, Instagram e Whatsapp, Google ha deciso infatti di fondere i suoi servizi principali (Chrome, Google Search,Foto, YouTube) nel nuovo Google Spaces.
La novità, lanciata alla vigilia della Conferenza Google I/O, al via domani, è una sorta di evoluzione dei gruppi social: si tratta di un’applicazione per condividere contenuti con gruppi ristretti di utenti.
Sarà possibile condividere video, articoli e tutto ciò che è frutto di una ricerca online, senza uscire dall’applicazione stessa.
Il tutto, condito da una chat di gruppo e dalla possibilità di ricercare internamente al gruppo contenuti condivisi in passato.
Google Spaces, spiega la compagnia di Mountain View sul suo blog, è pensata per i "gruppi di conversazione" su argomenti specifici, senza le classiche distrazioni che contraddistinguono i social network.
Spaces di Google è disponibile su AppStore per Apple iPhone, iPad e iPod touch con iOS 9.0 o versioni successive, oppure su Play Store per dispositivi Android 4.1 o versioni successive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: