Homepage > Notizia

I computer e le smart TV ci spiano se dotate di una videocamera?

Computer e smart TV possono spiarci se dotate di una videocamera e se caratterizzate da un sistema di sicurezza poco innovativo e semplice da scardinare.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 24/05/2016

Come ben si sa, qualsiasi dispositivo connesso a Internet può essere più o meno facilmente hackerato.
Il concetto vale quindi per computer, smart TV e soprattutto per qualsiasi apparecchiatura dotata di una videocamera.
Il succo della questione è sempre quello della sicurezza, poiché costruire barriere protettive difficili da esser abbattute dagli hacker di turno rappresenta il problema più importante.
La conclusione pertanto è che computer e smart TV possono spiarci se dotate di una videocamera e, soprattutto, se caratterizzate da un sistema di sicurezza poco innovativo e semplice da scardinare.
Numerosi i casi negli anni scorsi e ultimo l’episodio risale ad alcuni giorni fa, in cui una coppia britannica è stata spiata durante l'intimità dalla webcam della propria smart TV: questi fatti hanno messo in evidenza tale probelma.
Se il televisore non è equipaggiato di meccanismo di sicurezza adeguato a creare una barriera protettiva in presenza di incursioni hacker, il pericolo c’è.
I produttori stanno quindi costruendo tutta una serie di accorgimenti sui propri prodotti finalizzati a lenire episodi del genere: password, pin, riconoscimento facciale, impronte digitali e via dicendo.
Un consiglio? Semplice, forse un po’ datato ma comunque efficace: meglio conservare immagini, video strettamente personali dentro una chiavetta USB o CD o più in generale su dispositivi non connessi alla rete, piuttosto che salvarli dentro l’hard disk del computer o, peggio ancora, sul cloud.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: