Homepage > Notizia

Su Twitter, più spazio alle parole

Twitter darà più spazio ai propri utenti per parlare e condividere, togliendo il limite dei 140 caratteri.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 26/05/2016

Twitter ha deciso di dare ai propri utenti più spazio per parlare e condividere.
Nello specifico, la società ha annunciato che alleggerirà il limite dei 140 caratteri togliendo di mezzo alcune regole che creavano confusione.
I 140 caratteri conteggiati saranno unicamente di testo.
Tradotto in pratica, ciò significa che quando si “tagga” una persona usando il simbolo @, il suo nome non verrà conteggiato.
Anche foto, video, GIF e sondaggi non faranno più parte del conteggio.
Twitter faciliterà così le conversazioni di gruppo poiché si potranno inserire svariate persone senza doversi preoccupare del raggiungimento del limite e darà più spazio alle parole.
Sono inoltre cambiate altre regole.
Per esempio, se prima bisognava inserire un punto prima del simbolo @ affinché il tweet di risposta a un utente fosse visibile a tutti, con le nuove regole ciò non sarà più necessario: i tweet aranno visibili a tutti, a meno che le impostazioni del profilo non prevedevano altrimenti. Inoltre, si potrà citare o ritwittare un proprio tweet precedentemente pubblicato.
Tali cambiamenti non saranno tuttavia immediati, ma avverranno nel corso dei prossimi mesi.
La società prevede inoltre ulteriori modifiche al modo di usare Twitter: “abbiamo in programma di aiutarti a ottenere di più con i tuoi tweet. Stiamo esplorando nuovi modi per semplificare gli attuali utilizzi e aggiungerne di nuovi senza compromettere la brevità e la velocità uniche che rendono Twitter il miglior luogo commentare in diretta, restare connessi e conversare”



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: