Homepage > Notizia

E' allarme smartwatch, a rischio il pin del bancomat

Uno studio americano ha evidenziato come gli smartwatch possano essere hackerati per captare il pin del bancomat.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 12/07/2016

Gli smartwatch potrebbero essere utilizzati per captare il codice pin dei nostri bancomat: è questa l’ultima poco rassicurante notizia che emerge da una ricerca statunitense.
Alcuni ricercatori dell’università di Binghamton, infatti, hanno condotto un esperimento in merito e, nell’80% dei casi, sono riusciti ad accedere al conto delle vittime.
La possibilità di individuare il pin è da ricercare nei precisissimi sensori di movimento di cui ormai tutti gli smartwatch sono dotati: dai movimenti registrati dalla mano mentre digita il pin si può risalire allo stesso.
Eventuali hacker potrebbero, dunque, infettare i dispositivi tramite virus o intercettare le connessioni Bluetooth dello smartwatch per poi scaricare con calma i dati del pin.
Il consiglio degli esperti, oltre a rafforzare la crittografia dei dispositivi, è quello di compiere movimenti diversi mentre si digita il pin o inserire il codice con la mano che non indossa lo smartwatch.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: