Homepage > Notizia

Mark Zuckerberg e la moglie incontrano il Papa

Quando cinque mesi fa il Papa era sbarcato su Instagram, Zuckerberg gli aveva dato il benvenuto con un post su Facebook: "Benvenuto in Instagram, Papa Francesco!".

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 30/08/2016

Nel corso del suo viaggio in Italia Mark Zuckerberg e la moglie hanno avuto la possibilità di incontrare Papa Francesco:Priscilla e io abbiamo avuto l’onore di incontrare Papa Francesco al Vaticano. Gli abbiamo raccontato quanto ammiriamo il suo messaggio di misericordia e tenerezza e come lui abbia trovato nuovi modi di comunicare con le persone di ogni religione in tutto il mondo.Abbiamo anche parlato dell’importanza di connettere le persone, specialmente in quelle parti del mondo senza accesso ad internet. Gli abbiamo regalato un modello di Aquila, il nostro aeroplano a energia solare che distribuirà connettività Internet nelle zone che non lo hanno. Abbiamo, inoltre, condiviso l’impegno della Chan Zuckerberg Initiative ad aiutare le persone in tutto il mondo.È un incontro che non dimenticheremo mai. Riesci a percepire il suo calore e la sua gentilezza, e quanto profondamente abbia a cuore l’aiutare le persone”.
"Il Santo Padre ha ricevuto oggi Mark Zuckerberg, fondatore e Ceo di Facebook, che era accompagnato dalla moglie Priscilla Chan. Hanno parlato di come usare le tecnologie di comunicazione per alleviare la povertà, incoraggiare una cultura dell'incontro, e fare arrivare un messaggio di speranza, specialmente alle persone più disagiate".
Lo afferma in una nota il direttore della Sala Stampa Vaticana, Greg Burke.
Anche la moglie del fondatore di Facebook, Priscilla, ha voluto ricorda con un post sul social network l'incontro con il Papa: Mark e io abbiamo avuto l’onore di incontrare Papa Francesco e parlare della nostra missione comune: raggiungere ed essere al servizio di tutti quelli che lo necessitano.È stata un’esperienza speciale, occasione per relazionarci con lui nella sua lingua nativa: lo spagnolo.Mi sento motivata e benedetta nel continuare il nostro lavoro con la Chan Zuckerberg Initiative. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: