Homepage > Notizia

LinkedIn, in arrivo la funzione "Open Candidates"

"Open Candidates" di LinkedIn è il nuovo servizio che permetterà di cercare lavoro senza che l'attuale datore di lavoro lo scopra.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 10/10/2016

Si chiama “Open Candidates” ed è la nuova feature introdotta da LinkedIn, il social network del lavoro.
Il sito viene perlopiù utilizzato dagli oltre 400 milioni di utenti come una sorta di curriculum online, ma non risulta essere comodo per chi sta cercando un nuovo impiego, dal momento che un eventuale annuncio risulterebbe pubblico e accessibile all’attuale datore di lavoro.
Per questo motivo, “Open Candidates” rappresenta una grande novità: gli utenti potranno selezionare nella pagina Lavoro il tipo di impiego desiderato tra le preferenze, ma le informazioni saranno visibili solo ai reclutatori di aziende diverse dalla propria o da quelle collegate ad essa.
La novità è stata annunciata in occasione della conferenza annuale Talent Connect, ma sarà disponibile inizialmente solo in Usa, Canada, Austrialia e Regno Unito.
Così si è espresso in merito Eddie Vivas, capo del dipartimento talent solutions di LinkedIn: ”La grande difficoltà di coloro che cercano lavoro sul nostro social network, oggi, è che i loro profili indicano dove si trovano adesso, non dove vogliono andare. Per loro, Open Candidates può essere una grande opportunità”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: