Homepage > Notizia

UK, Apple Watch proibito durante le riunioni governative per motivi di sicurezza

Apple Watch è stato ufficialmente bandito durante le riunioni di gabinetto in Gran Bretagna. Il timore è che possa essere sfruttato a scopi di spionaggio.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 11/10/2016

Apple Watch ufficialmente bandito dalle riunioni ad alto profilo istituzionale.
È questa la decisione comunicata dal Primo Ministro inglese Theresa May, spinta dal timore di poter essere spiati.
Il provvedimento che vieta ai ministri o alti funzionari di indossare il device al polso arriva sulla scia dell’accusa degli USA agli hacker russi, imputati di aver commesso attacchi per influenzare le elezioni.
Già da tempo era stato vietato l’utilizzo di cellulari durante le riunioni di Gabinetto: il divieto di indossare smartwatch sembra una inevitabile conseguenza, visto che la tecnologia alla base del funzionamento è la medesima.
Non solo Inghilterra: anche l’Australia ha dichiarato di bandire l’Apple Watch dai meeting politici: "In un mondo in cui è necessario per il governo discutere senza la presenza di apparecchi elettronici nella stanza - spiega il consulente del primo ministro australiano Malcolm Turnbull - ci sono sempre più oggetti che dovranno essere vietati".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: