Homepage > Notizia

Apple punta sulla doppia SIM per conquistare il mercato cinese

Apple ha inoltrato la richiesta di due brevetti per poter montare due SIM sull'iphone. La mossa punta alla conquista del mercato cinese.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 12/10/2016

La Cina vanta 710 milioni di utenti internet, la maggior parte dei quali è connessa tramite smartphone.
Un mercato ad altissimo potenziale, su cui Apple ha deciso di puntare maggiormente dopo i dati non proprio incoraggianti del secondo trimestre 2016, che ha visto le vendite di Apple diminuire di un terzo (-33%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Incoraggiato anche dal recente momento di crisi di Samsung, dopo il ritiro dal mercato del Galaxy Note 7, il colosso di Cupertino ha quindi presentato due brevetti in Cina, avviandone la registrazioni, per poter installare due SIM card nell’iPhone.
La dual SIM è una funzione che altri competitor (samsung, huawei) hanno introdotto già da tempo, e l’entourage di Tim Cook crede che possa essere la mossa giusta per guadagnare fette di mercato nel Paese asiatico.
La notizia è stata confermata direttamente sul sito web dello State Intellectual Property Office, agenzia che si occupa della registrazione di brevetti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: