Homepage > Notizia

Alzano Lombardo, i cittadini negligenti puniti su Facebook

Il comune bergamasco di Alzano Lombardo ha deciso di sottoporre alla gogna mediatica su Facebook i cittadini indisciplinati.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 17/10/2016

Singolare iniziativa quella del comune di Alzano Lombardo, nel bergamasco.
L’amministrazione ha infatti deciso di punire i cittadini non rispettosi delle regole pubblicando su Facebook le foto scattate nel momento in cui non “seguono la legge”, con tanto di commento e multa che l’atto in questione comporta.
La prima “vittima” di questa politica è stata un’ignara signora, intenta a gettare un sacchetto dell’immondizia domestica nei cestini pubblici.
Così si legge nel post, pubblicato sull’account del Comune: ”Questa signora prenderà 200 Euro di multa per aver abbandonato un sacchetto. Oltre il grave gesto, con 200 Euro avrebbe acquistato 133 sacchi rossi, ovvero il consumo di circa 10 anni. Ne vale la pena?”.
Il web, nel frattempo, sembra apprezzare l’iniziativa, ma c’è anche chi si chiede se gettare un sacchetto costituisca un reato.
Inevitabili inoltre le polemiche sulla privacy, con alcuni utenti che si dimostrano preoccupati riguardo il fatto di essere filmati ovunque e qualsiasi cosa si faccia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: