Homepage > Notizia

Twitter, username esclusi dai 140 caratteri

Una nuova implementazione di Twitter consentirà agli utenti di inserire il proprio username senza che questo rientri nei 140 caratteri.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 31/03/2017

Twitter ha lanciato una recente implementazione che consentirà agli utenti di inserire il proprio username senza che questo rientri nel conteggio dei caratteri utilizzati.
Ciò permetterà di avere a disposizione tutti i 140 caratteri per scrivere qualcosa.
Tale aggiornamento si accompagna ad alcuni cambiamenti dell'interfaccia che sembrerebbero essere stati concepiti per evidenziare questa modfica.
Gli username a cui si sta rispondendo non verranno più visualizzati all'interno di un messaggio, bensì al di sopra del tweet, avendo così più spazio per proseguire le conversazioni.
Sarà anche possibile toccare il collegamento "Rispondi a..." con cui selezionare gli utenti a cui inviare una risposta.
Gli utenti potranno inoltre accedere immediatamente alle conversazioni senza la necessità di scorrere lunghi elenchi di username che partecipano a una discussione, rendendo così più semplice la lettura dei messaggi.
Le novità riguarderanno l'applicazione di Twitter per Android e iOS, nonché la versione Web based del servizio.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: