Homepage > Notizia

Huawei presenta i nuovi MateBook E, X e D

Huawei introduce tre nuovi modelli di notebook che succedono al primo Matebook: stiamo parlando di Matebook D, Matebook E e Matebook X.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 23/05/2017

Huawei introduce tre nuovi modelli di notebook che succedono al primo Matebook: si tratta di Matebook D, Matebook E e Matebook X.
Richard Yu, CEO della divisione consumer di Huawei, ha così dichiarato: "Vogliamo offrire una gamma completa di prodotti per coprire tutte le necessità del consumatore digitale. In tanti ci chiedono perché presentare una linea di PC. La risposta è che il laptop è ancora una parte importante della vita digitale di tutti".
Dei modelli presentati a Berlino, soltanto due arriveranno in Italia: l’ultra portatile MateBook X e l’ibrido 2-in-1 MateBook E.      
MateBook X è il modello di punta della nuova gamma Huawei. Nonostante le dimensioni ridotte, il peso contenuto e lo spessore estremo (12,5 millimetri, contro i 13,1 del MacBook 12”) il display del MateBook X misura 13,3”. Huawei ha minimizzato la cornice del display e preferito un rapporto di 3:2 al posto del classico 16:9.  
La versione che arriverà in Italia a fine giugno integra un processore Intel Core i5-7200 U, 8GB di memoria e un SSD da 256GB. Il sistema operativo è Windows 10 64-bit Home. Completano il quadro il sensore di impronte digitali, la doppia antenna Wifi 2x2 Mimo, la batteria da 10 ore di autonomia e il comparto audio firmato Dolby Atmos (il primo di questo tipo su un ultrabook).
Sul dispositivo saranno disponibili solo due prese USB-C e l’uscita Jack, come sui MacBook Pro da 13” di ultima generazione. Per chi teme che due porte non siano abbastanza, Huawei ha pronto un adattatore (70€, si compra a parte) che include USB 3.0. USB C, un’uscita HDMI e una DVI per il video.  
Il prezzo per la versione di base è pari a 1399 Euro, posizionando così il dispositivo nella fascia alta dei laptop ultra-sottili. Le configurazioni più potenti e le colorazioni Oro e Oro Rosa saranno disponibili più avanti quest’anno.    
Il modello E è il successore diretto del MateBook presentato lo scorso anno. Si tratta di un ibrido laptop/tablet che integra una tastiera separabile. 
Anche MateBook E sarà disponibile in Italia a fine giugno 2017, in una versione Dark Grey con processore Intel Core i5-7Y54, 4GB di memoria e un SSD da 256GB.  
Il display è un IPS con risoluzione 2k e il sistema operativo, anche in questo caso, è Windows 10 64-bit in versione Home.
MateBook E integra inoltre una fotocamera posteriore da 5MPixel. La batteria offre una durata leggermente inferiore a quella del modello X: dalle otto alle nove ore e mezzo a seconda della modalità d’uso. La dotazione di sensori e le soluzioni di connettività sono invece le stesse del modello di punta, mentre il peso con tastiera è di 1100 grammi, poco di più rispetto alla versione X.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: