▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...
Homepage > Notizia

Tinaba e Ant Group:partnership per consentire agli italiani di pagare in Asia tramite Alipay+

Grazie all’accordo sarà possibile pagare in Asia negli oltre 2,5 milioni di esercenti commerciali direttamente dalla app Tinaba. Servizio già attivo in Corea del Sud e Malesia.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 10/07/2023

Tinaba ha siglato una partnership con Alipay+ per integrare la possibilità di pagamento transfrontaliero presso gli esercenti supportati da Alipay+ consentendo alla propria clientela l’accesso diretto al più grande network di pagamenti in Asia con oltre 2,5 milioni di negozi.

Tinaba è il primo wallet mobile affiliato a una banca europea, e l’unico in Italia, abilitato a collaborare con Alipay+ consentendo, quindi, ai propri clienti di poter effettuare pagamenti – in euro e nella propria lingua – in Asia direttamente dalla propria app.

I viaggiatori italiani clienti Tinaba, potranno effettuare pagamenti cross-border tramite QR code presso i merchant partner di Alipay+, sia in Corea del Sud – grazie al supporto di Kakao Pay – sia in Malesia. Dagli inizi di luglio il servizio sarà esteso anche alla rete Alipay+ in Australia e Qatar. Nei mesi successivi è prevista una ulteriore estensione nella rete Alipay+ in altre nazioni asiatiche. L’obiettivo è coprire in tempi brevi tutto il Continente.

Introdotta da Ant Group, Alipay+ ha una copertura globale che consente a milioni di merchant di entrare in contatto con oltre 1 miliardo di consumatori mobile, a cui viene garantita un'esperienza di pagamento fluida e sicura con l'accesso a promozioni, vantaggi e servizi da parte dei commercianti di tutto il mondo.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: