Homepage > Notizia

Gartner, Android al top del mercato nel 2012

Il rapporto effettuato dalla società  di analisi finanziaria Gartner prevede grossi cambiamenti nel mercato degli smartphone. Entro il 2012 infatti i dispositivi con sistema operativo Android di Google scavalcheranno iPhone, BlackBerry e Windows Mobile. Ciò avverrà , secondo gli analisti, grazie alla natura open di Android e alle applicazioni web e cloud fornite da Google.

Autore: Andrea Sala

Pubblicato il: 08/10/2009


Il rapporto diffuso recentemente da Gartner ha rivelato sensibili cambiamenti nel mercato degli smartphone entro il 2012.
I player del settore rimarranno gli stessi ma varieranno le quote di mercato. A compiere il più significativo balzo in avanti saranno il sistema operativo Android di Google e i produttori che lo adotteranno.
Android sarà  presente sul 14% degli smartphone, contro il 2% attuale. Tale aumento sarà  dovuto soprattuto all'integrazione delle funzioni web e di cloud computing sviluppate da Google.
“Già  nel 2010 si attendono ben 40 modelli con Android e il trend è destinato a salire”, riporta Ken Dulaney di Gartner.
Al primo posto si prevede che rimarrà  Symbian Os di Nokia con il 39% del mercato mentre Apple finirà  terza dopo Android con il 13,7%. A seguire ci saranno Windows Mobile con 12,8% e, vero dato sorprendente, BlackBerry Os con solo il 12,5% a fronte del 20,9% attuale.
I vari sistemi operativi mobile punteranno ciascuno su precise qualità : Symbian e Windows Mobile si concentreranno sulle funzioni comunicative degli smartphone, mentre Apple scommetterà  sulla vasta gamma di applicazioni.
Android, invece, occupando una posizione di compromesso tra tali funzionalità , avrà  più successo dei suoi competitors.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: