APC
Achab annuncia il nuovo client GPEC per BlackBerry

Achab annuncia il nuovo client GPEC per BlackBerry

La nuova versione di Gateway PEC di Achab per MDaemon permette di inviare e ricevere messaggi PEC direttamente sui dispositivi BlackBerry

Pubblicato: 13/01/2011 09:30

di: Redazione D.Life

   

Achab ha reso noto che la versione 3.1 di Gateway PEC per MDaemon, il plug-in che permette di utilizzare la PEC con il mail server MDaemon, contiene ora un client

GPEC per i dispositivi BlackBerry
.  GPEC per BlackBerry
L'ultima versione della soluzione GatewayPEC (GPEC) per MDaemon, sviluppata dalla novarese BugFree, supporta infatti la piattaforma BlackBerry, dando agli utenti la possibilità  di inviare e ricevere messaggi di Posta Elettronica Certificata direttamente tramite BlackBerry.  
L'ultima versione della soluzione GatewayPEC (GPEC) per MDaemon, sviluppata dalla novarese BugFree, supporta infatti la piattaforma BlackBerry, dando agli utenti la possibilità  di inviare e ricevere messaggi di Posta Elettronica Certificata direttamente tramite BlackBerry.  
La novità  conferma l'attenzione che Achab dedica a partner e utenti finali in termini di semplicità  ed efficienza. La PEC infatti è uno strumento di lavoro obbligatorio per aziende, professionisti ed enti pubblici che va correttamente gestito per evitare spiacevoli inconvenienti; Gateway PEC per MDaemon permette di compiere un passo avanti per aiutare gli utenti non solo integrandone l'utilizzo nei normali processi di posta elettronica già  utilizzati quotidianamente, ma anche supportando la diffusissima piattaforma BlackBerry.  
achab-annuncia-il-nuovo-client-gpec-per-blackberry-1.jpgLa nuova versione 3.1 di GPEC mette infatti a disposizione un client PEC appositamente realizzato per il BlackBerry che alle consuete modalità  di invio del BlackBerry aggiunge la nuova voce /Invia PEC.
Installazione e utilizzo sono semplici e immediati: l'utente non deve fare altro che scrivere il messaggio desiderato, selezionare la nuova voce presente nel menu e procedere all'invio.  
La configurazione e l'eventuale disinstallazione del client PEC sono operazioni assolutamente facili e intuitive, e in caso di eventuali problemi la soluzione permette di inviare in modo autonomo i file di log dell'applicazione direttamente all'assistenza selezionando la voce Invia log.  
GPEC integra inoltre funzioni per l'archiviazione dei messaggi e delle relative ricevute in una propria repository indipendente dai gestori PEC; offre inoltre un'interfaccia di ricerca, la notifica di ricezione del messaggio PEC via SMS e la possibilità  di archiviazione all'interno di Archive Server for MDaemon.

Ultime News
UE: attenzione ad acquistare servizi di telecomunicazione online

UE: attenzione ad acquistare servizi di telecomunicazione online

La Commissione Europea rivela pratiche ingannevoli da parte di siti web che offrono servizi di...

PayPal acquista la startup svedese iZettle

PayPal acquista la startup svedese iZettle

iZettle è presente anche in Italia con una sorta di pos (point of sale) per pagamenti con carta,...

WiFi4EU: i Comuni possono presentare domanda per hotspot Wi-Fi gratuiti

WiFi4EU: i Comuni possono presentare domanda per hotspot Wi-Fi gratuiti

L'iniziativa WiFi4EU, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, favorirà...

Twitter mette un freno ai troll e migliora la

Twitter mette un freno ai troll e migliora la "salute" delle conversazioni

Meno dell'1% degli account è stato segnalato per abuso, ma molte delle informazioni riportate non...

Campus Party: a luglio il Festival Internazionale dell'innovazione e della Creatività

Campus Party: a luglio il Festival Internazionale dell'innovazione e della Creatività

Dal 18 al 22 luglio 2018 Milano ospita la tappa italiana del Festival dove decine di migliaia di...

BuyBoom, la fidelity app che fa guadagnare fino al 50% dei propri acquisti

BuyBoom, la fidelity app che fa guadagnare fino al 50% dei propri acquisti

La particolarità di BB è il pagamento in punti che trasforma la fidelity app anche in un sistema...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media