Homepage > Notizia

Cina, un virus infetta 500mila smartphone Android

SmsZombie.A è un virus che in Cina ha infettato circa 500mila dispositivi Android costringendoli a pagamenti non voluti.

Autore: Chiara Bernasconi

Pubblicato il: 21/08/2012

Si chiama SmsZombie.A ed è un malware che è stato progettato per colpire gli smartphone aventi sistema operativo Android.
In Cina il virus ha infettato almeno 500mila dispositivi, costringendoli a pagamenti non voluti.
L'azienda di sicurezza TrustGo Security Labs ha individuato il problema e ha annunciato di aver preso dei provvedimenti.
Nello specifico, il malware è nascosto in una serie di app che fornisce immagini provocanti e, una volta installato dall'utente, inizia a ricaricare i conti di alcuni giochi online utilizzando il sistema di pagamento della compagnia China Mobile.
Il virus è inoltre in grado di intercettare e copiare gli sms in entrata e in uscita alla ricerca di dati sensibili come numeri di conto corrente o password.
Una volta installato, è difficile eliminare il malware, poichà© si appropria delle priorità  di amministratore di sistema e disabilita i comandi che potrebbero cancellarlo.
Gli esperti però rassicurano gli utenti dicendo che questa versione difficilmente può contagiare utenti con telefoni acquistati nel in Gran Bretagna o negli Stati Uniti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: