Homepage > Notizia

WeChat 5.3.1, arriva la nuova funzione di Message Recall

La nuova funzione consente di cancellare all’istante qualunque messaggio inviato nell’arco degli ultimi due minuti.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 30/07/2014

La nuova versione 5.3.1 di WeChat per Android e iOS porta con sé una nuova funzione, il Message Recall, che permette di cancellare all’istante qualunque messaggio inviato nell’arco degli ultimi due minuti tenendo semplicemente premuto il messaggio da cancellare e selezionando la voce “Annulla invio”dal menu a scomparsa. Ma non finisce qui, il Message Recall è solo una delle diverse nuove funzioni che WeChat ha aggiunto alla sua nuova versione dell’app. Di seguito le principali nuove funzioni aggiunte con WeChat 5.3.1: 

  • Tag per i contatti: si possono taggare i contatti con parole chiave come “Colleghi”, “Famiglia” o “Amici” così da trovarli in un attimo – specialmente quando si vuole creare una chat di gruppo. Per iniziare, andare su “Contatti” e selezionare un nome > Selezionare l’icona impostazioni in alto (3 puntini) > Premere “Modifica info utente” (iOS) oppure “Osservazioni” (Android) e inserire le parole chiave nel campo “Tag”.
  • Messaggi Preferiti: Salva tutti i propri messaggi preferiti in un pacchetto che si può visualizzare velocemente senza scorrere individualmente ogni singolo messaggio. Per usare questa funzione premere a lungo sul messaggio > Selezionare “Altro…” > Spuntare i messaggi che si vogliono inserire tra i Preferiti > Premere l’icona in basso “Preferiti” (a forma di dado) per salvarli.

Ma gli aggiornamenti non finiscono qui. WeChat 5.3.1 per Android e iOS ha ora un’interfaccia chiara e definita, così da avere la possibilità di passare facilmente tra le funzioni preferite e utilizzare la barra di ricerca aggiornata senza alcuno sforzo. Inoltre, quando ci si connette al Wi-Fi, le foto verranno scaricate automaticamente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: