Homepage > Notizia

IFA 2014, le novità di Sony

A pochi giorni dall'inizio dell'IFA, Sony svela nuovi prodotti, come televisori con schermi curvi, player musicali ad alta risoluzione, fotocamere a forma di obiettivo con ampi sensori di immagini e dispositivi mobili.

Autore: redazione social media

Pubblicato il: 04/09/2014

Anche Sony, come Samsung, a pochi giorni dall’inizio dell’IFA di Berlino svela nuovi prodotti, come per esempio televisori con schermi curvi, player musicali ad alta risoluzione, fotocamere a forma di obiettivo con ampi sensori di immagini e una squadra rinnovata di dispositivi mobili.
Iniziamo da due nuovi speaker SS-AC3 a 3 vie e SS-AC5 a 2 vie per l'audio ad alta risoluzione, passando per l'action cam HDR-AZ1VR, definita da Sony "la più piccola di sempre" (63 g di peso), in grado di registrare filmati al bit rate di 50 mbps nel formato XAVC S, e con un grandangolo di 170 gradi.
La fotocamera si collega allo smartphone tramite Wi-Fi.
SmartBand Talk
è un device indossabile che possiede un display e-paper curvo da 1,4" estremamente luminoso e visibile che permette di monitorare l'attività mentre si corre o si pratica attività fisica.
Per quanto riguarda il comparto delle tv, oltre ai sette modelli 4K attualmente disponibili, Sony si prepara a lanciare il modello BRAVIA S90 in 75 e 65” con lo schermo leggermente curvo.
Sony ha allargato la famiglia degli Z3 con nuovi modelli: Xperia Z3, Xperia Z3 compact e Xperia Z3 Tablet Compact.
Degno di nota il miglioramento del comparto fotografico: attraverso Face In è possibile immortalare un evento e la propria reazione, con Ar Fun si possono aggiungere scritte e animazioni alle immagini con effetto di realtà aumentata. Con Multicamera è possibile registrare contemporaneamente e da angolature multiple utilizzando fino a tre dispositivi.
Xperia Z3 Tablet Compact è davvero sottilissimo e leggerissimo (6,4 mm per 270 g) e sembra nato per i videogame: il corpo arrotondato agevola l'uso con una sola mano. In termini di audio, anche per Xperia Z3 Tablet Compact vengono garantite prestazioni ad alta risoluzione tramite l'ingresso cuffie, oltre ad avvalersi della tecnologia DSEE HX di Sony che promette di elevare la fedeltà dei file a bassa risoluzione a un livello prossimo all'alta risoluzione.
Gli smartphone Xperia potranno diventare secondi schermi per la Playstation 4. A partire da novembre, i possessori di uno smartphone Sony potranno connetterlo attraverso un dispositivo ai controller wireless della Ps4 e attraverso la rete domestica Wi-Fi giocare ai videogame.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: