Homepage > Notizia

Sony aggiorna l’app per smartphone PlayMemories Mobile

PlayMemories Mobile versione 5.0, per iOS e Android, è scaricabile gratuitamente.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 04/09/2014

Sony lancia la nuova versione 5.0 dell’app PlayMemories Mobile.
Scaricabile gratuitamente (per iOS e Android), questa pratica app si sposa perfettamente con QX10, QX30, QX100 e QX1, le Lens-Style Camera di Sony che mettono la fotografia professionale al servizio di smartphone e tablet.
La connessione wireless One-touch via NFC tra telefono e fotocamera non è mai stata così rapida, soprattutto per gli utenti di dispositivi Xperia. E, una volta stabilito il contatto, basta la punta di un dito per comporre, rivedere e condividere gli scatti o impostare le funzioni della fotocamera.
L’interfaccia agile e ultrareattiva dell’app è stata sottoposta a un profondo restyling, per favorire l’uso con una sola mano. Inoltre, l’innovativa funzione touch per l’otturatore consente di procedere allo scatto in tutta comodità, toccando lo schermo del cellulare collegato alla fotocamera QX.
Grazie alle inedite funzioni avanzate, gli utenti avranno veramente la sensazione di maneggiare una fotocamera professionale, non di scattare foto dal risultato incerto con uno smartphone.
Sullo schermo vengono visualizzati speciali indicatori di messa a fuoco per confermare che il potente autofocus della QX ha individuato il soggetto – anche nel caso di scatti collettivi con numerosi volti.
La griglia, invece – altra eredità delle fotocamere professionali – mantiene l’inquadratura e la linea d’orizzonte in perfetto equilibrio.
Per i selfie di gruppo è sufficiente selezionare la modalità Mirror, che permette di inquadrarsi stabilmente, tenendo la fotocamera con il braccio teso.Infine, il supporto GPS della QX1 inserisce automaticamente i dati della relativa località sulle foto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: