Homepage > Notizia

Apple punta al gaming con Apple Watch

Apple punta a creare un’esperienza videoludica semplice e immediata, sfruttando al massimo i sensori di cui è dotato Apple Watch.

Autore: redazione videogiochi e film

Pubblicato il: 12/09/2014

Durante lApple Day del 9 settembre scorso, il colosso di Cupertino ha dimostrato grande attenzione verso il mondo del mobile gaming, in particolare per quanto riguarda gli sviluppatori: grazie alle nuove librerie grafiche Metal, iPhone e iPad potrebbero avere poco da invidiare rispetto ai classici titoli per pc e console.
In termini di dimensioni, iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono effettivamente molto simili al 3DS e 3DS XL di Nintendo.   
Tra gli sviluppatori interessati alle novità di Apple si contano nomi come Ubisoft, Disney, Square Enix, Epic Games, l’italiana 505 Games, il colosso Zynga, CD Projekt Red e, soprattutto, Electronic Arts.
L’idea del colosso di Cupertino è quella di creare un’esperienza videoludica che possa essere semplice e immediata, sfruttando al massimo i sensori di cui è dotato in particolar modo Apple Watch
L’unica incognita rimane quella in merito alla durata della batteria di Apple Watch: secondo alcuni rumors, l’uscita a inizio 2015 sarebbe stata scelta proprio per guadagnare tempo e lavorare ancora un po’ sull’ottimizzazione di questa caratteristica.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: