Homepage > Notizia

Sangue e follia con The Evil Within

“The Evil Within”, è il nuovo videogame pubblicato da Bethesda Softworks, uscito in Europa e negli USA lo scorso 14 ottobre per Ps4, Ps3, Xbox One, Xbox 360 e PC.

Autore: redazione videogiochi e film

Pubblicato il: 27/10/2014

Shinji Mikami, a capo dello studio di sviluppo giapponese Tango Gameworks, presenta “The Evil Within”, nuovo videogame pubblicato da Bethesda Softworks e uscito in Europa e negli Stati Uniti lo scorso 14 ottobre per Ps4, Ps3, Xbox One, Xbox 360 e PC.
Elemento portante del videogame è il sangue, proprio come vuole la tradizione nipponica, ma The Evil Within è un videogioco che ha tutte le caratteristiche del survival horror, ossia suspense, follia e paura.
Il protagonista, il detective Sebastian Castellanos, si imbatte in un terrificante omicidio di massa all'interno di un ospedale psichiatrico.
L’avventura inizia proprio lì, tra i corridoi dell'ospedale, dove si aggira una presenza oscura e soprannaturale di una violenza spaventosa.
Ed è sempre lì che si ritrova una vecchia conoscenza di Resident Evil 4: un bestiale uomo con la motosega, che non vede l'ora di sbudellare il protagonista.
Per ambientazioni e dinamiche, The Evil Within sembra una citazione di Resident Evil.
Addirittura gli squartamenti a cui il protagonista va incontro quando viene raggiunto dai propri mostruosi nemici ricordano moltissimo il vecchio titolo Capcom.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: