Homepage > Notizia

WhatsApp, le chiamate vocali arriveranno nel 2015

WhatsApp ha rivelato che le chiamate vocali dovrebbero arrivare a inizio 2015, dunque con diversi mesi di ritardo rispetto a quanto previsto.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 31/10/2014

Nonostante l’annuncio dell’imminente arrivo delle chiamate vocali su WhatsApp, la popolare app di messaggistica ha rivelato che la funzione dovrebbe arrivare a inizio 2015, dunque con diversi mesi di ritardo sulla tabella di marcia.
L’amministratore della società, Jan Koum, ha parlato di difficoltà incontrate nella fase di test della nuova funzione. 
Alcuni problemi riguardano la cancellazione del rumore con l’accesso a più microfoni, altri ancora la volontà del team di WhatsApp di far funzionare il servizio anche dove manca copertura o viene ancora usato il protocollo di rete 2G-Edge, ossia nei paesi in via di sviluppo.
La maggior parte dei nuovi utenti WhatsApp, ora a quota 600 milioni, arriva infatti da India e Brasile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: