Homepage > Notizia

Huawei lascia Windows Phone

Un dirigente di Huawei ha dichiarato che l'azienda non ha guadagnato con i prodotti Windows Phone e così il gruppo ha deciso di focalizzarsi su Android.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 02/12/2014

Un dirigente di Huawei, Joe Kelly, ha dichiarato che l'azienda non ha guadagnato con i prodotti Windows Phone e, a suo parere, nessun’altra impresa li starebbe facendo.
Huawei, pur avendo realizzato smartphone con installato Windows Phone, è stata anche tra le più critiche riguardo al sistema operativo di Microsoft.
Dopo due terminali, Ascend W1 e W2, il produttore cinese ha scelto di focalizzarsi su Android.
Microsoft è comunque impegnata nell'espandere il numero dei partner, aprendo a diverse realtà per esempio indiane, un altro mercato molto appetito.
Huawei ha anche eliminato i costi di licenza per i prodotti con schermi sotto i 9” e ha cercato di ampliare, aggiornamento dopo aggiornamento, le specifiche di Windows Phone in modo da consentire la realizzazione di prodotti a costi più bassi.
Microsoft ha tuttavia guadagnato diversi nuovi partner cinesi tra cui Foxconn, Lenovo, Longcheer e ZTE.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: