Homepage > Notizia

Nintendo, in arrivo Game Boy per smartphone e tablet

Nintendo ha depositato un brevetto per rendere disponibile l’esperienza del celebre Game Boy su smartphone e tablet e persino sugli schermi di aerei o treni.

Autore: redazione videogiochi e film

Pubblicato il: 03/12/2014

Nintendo ha depositato un brevetto per rendere disponibile l’esperienza del celebre Game Boy e delle sue consolle su smartphone e tablet di altri marchi e persino sugli schermi di aerei o treni.
Ma come sarà possibile tutto ciò? Attraverso un emulatore in grado di riprodurre non solo i singoli giochi ma tutte le caratteristiche di un software diverso da quello in uso su iPhone o sul telefonino Android.
Il brevetto avrà dunque il compito di portare legalmente sui dispositivi e sulle piattaforme responsabili del calo di popolarità dei prodotti Nintendo i grandi classici del marchio.
Chiamato “Hand-Held Video Game Platform emulation”, il brevetto viene descritto come segue: “Un emulatore software per imitare una piattaforma di videogiochi come AME BOY.RTM., GAME BOY COLOR.RTM. e/o GAME BOY ADVANCE.RTM. su una piattaforma di destinazione a bassa capacità (per esempio, un display per lo schienale per una compagnia aerea o l’uso in treno, un assistente digitale personale, un telefono cellulare), che utilizza una serie di caratteristiche e ottimizzazioni per fornire alta qualità grafica e audio che quasi duplica l’esperienza di gioco sulla piattaforma nativa”.
Non resta che attendere i prossimi giorni per capire quali saranno gli sviluppi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: