Homepage > Notizia

Apple: fatturato da record per l’App Store

Ad oggi, gli sviluppatori dell'App Store hanno guadagnato un totale di 25 miliardi di dollari derivanti dalla vendita di app e giochi.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 09/01/2015

Apple ha annunciato che, durante la prima settimana di gennaio, l'App Store ha registrato un nuovo record di fatturato: clienti di tutto il mondo hanno speso quasi mezzo miliardo di dollari in app e acquisti in-app, e il Capodanno 2015 è stato il giorno più significativo per le vendite nella storia dell'App Store.
Questi importanti traguardi arrivano dopo un 2014 da record, in cui il fatturato è aumentato del 50% e le app hanno generato entrate per oltre 10 miliardi di dollari per gli sviluppatori

"Quest'anno ha avuto un inizio entusiasmante, dopo un anno da record per l'App Store e la nostra community di sviluppatori," ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. "Siamo orgogliosi della creatività e dell'innovazione che gli sviluppatori sanno infondere alle app che creano per gli utenti di iOS, così come siamo orgogliosi del fatto che la community abbia già guadagnato oltre 25 miliardi di dollari."
Durante le feste, i clienti dell'App Store hanno contribuito a sostenere Apps per (RED), un'iniziativa speciale dello Store con contenuti esclusivi, il cui intero ricavato è stato devoluto al Fondo Globale per la lotta all'AIDS. Apple ha donato la cifra record di 20 milioni di dollari questo trimestre, portando a oltre 100 milioni di dollari l'ammontare delle donazioni dall'inizio della collaborazione con (RED). 
Fra gli sviluppatori spicca la nuova generazione di sviluppatori indipendenti di giochi, come l'inglese ustwo, che ha creato il gioco Monument Valley, l'australiana Hipster Whale, che ha dato vita a Crossy Road, e lo sviluppatore americano Sirvo, inventore di Threes!, un puzzle game decretato gioco dell'anno dell'App Store per iPhone.
L'innovazione degli sviluppatori sull'App Store è stata alimentata nel 2014 da iOS 8 con l'introduzione di Swift, un nuovo potente linguaggio di programmazione che consente agli sviluppatori di creare app ancora più facilmente, e dei solidi framework HealthKit e HomeKit.
Grazie a HealthKit, gli sviluppatori di app per la salute e il fitness possono condividere i dati con l'app Salute, mentre il framework HomeKit permette di creare software capaci di rilevare, configurare, comunicare e controllare i dispositivi di domotica. iOS 8 ha introdotto gli sviluppatori a Metal, una tecnologia grafica, 
creata per ottimizzare le prestazioni dei chip A7 e A8, che i principali sviluppatori di giochi nel mondo stanno adottando.
Nel 2014, l'App Store ha inoltre svelato nuove funzioni per gli sviluppatori, fra cui le anteprime delle app e i bundle di app, TestFlight per il beta testing delle app in pre-release, una Categoria Bambini ulteriormente ampliata per app appositamente create per bambini sotto i 12 anni, il circuito China UnionPay come opzione di pagamento per i clienti in Cina, e Apple Pay, per i pagamenti mobile.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: