Homepage > Notizia

Spotify lancia la nuova versione per desktop

L’ultimo aggiornamento porta su desktop l’integrazione dei testi delle canzoni grazie a Musixmatch.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 26/02/2015

Spotify ha lanciato il nuovo aggiornamento dell’applicazione per desktop, introducendo nuove funzioni e miglioramenti alla piattaforma di musica in streaming.  
Con le novità del client, i testi delle canzoni diventano parte integrante dell’esperienza Spotify su desktop. Grazie alla collaborazione con Musixmatch, il più grande catalogo di testi al mondo, sarà possibile cantare i propri brani preferiti a ritmo di musica con un solo click.    

spotify-lancia-la-nuova-versione-per-desktop-1.jpg
Basta far partire qualsiasi brano e cliccare sul nuovo tasto “Testo”, posizionato vicino alla barra di riproduzione, e iniziare a cantare a tempo con le parole. Inoltre, sarà possibile cercare e sfogliare i testi delle canzoni più popolari tra i brani top di Spotify usando la funzione “Esplora”.

           

Inoltre, gli ultimi aggiornamenti – in fase di roll-out – consentono di vivere l’esperienza Spotify da desktop nel modo più completo: 
  • I miglioramenti nella funzione relativa al feed degli amici rende più facile che mai scoprire cosa stanno ascoltando le persone a cui tieni. Scorrendo la barra laterale verso il basso, sarà possibile vedere playlist, canzoni e artisti che stanno ascoltando i propri amici in quel determinato momento.
  • Anche la parte relativa alle chart sarà rinnovata con l’introduzione di classifiche virali quotidiane relative ai brani più condivisi e del contatore di ascolti localizzato per paese. Inoltre, in tutte le chart verranno indicate novità musicali e l’andamento dei brani giorno per giorno.
L’integrazione di Musixmatch porta una delle app più popolari su Spotify direttamente nell’esperienza di utilizzo da desktop, come già accaduto per Sognkick e Topspin.
Gli aggiornamenti annunciati saranno disponibili per tutti gli utenti desktop durante le prossime settimane.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: