Homepage > Notizia

Sony Xperia Z4 Tablet: la nuova frontiera dell’intrattenimento in 10 pollici

Xperia Z4 Tablet sarà disponibile in tutto il mondo nelle varianti 4G LTE e Wi-Fi a partire da giugno 2015.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 02/03/2015

Sony Mobile ha presentato il nuovo Xperia Z4, un tablet dotato di display 2K da 10.1 pollici, di una fotocamera principale da 8MP e di una fotocamera frontale da 5.1 MP con grandangolo di alta qualità, ottima per i selfie e le video chiamate. 

sony-xperia-z4-tablet-la-nuova-frontiera-dell-intr-3.jpg
Xperia Z4 Tablet è dotato poi del velocissimo processore Qualcomm Snapdragon 810 octa-core 64 bit per poter navigare più velocemente e ottenere un’esperienza grafica ottimale su uno display 2K.
Sia che si utilizzi il Wi-Fi o il 4G LTE, quando si è in movimento il multitasking è ancora più semplice: è possibile scaricare gli allegati alle email in pochi secondi e guardare video in streaming senza ritardi o buffering indesiderati. Inoltre, con una memoria interna di 32GB, è disponibile tanto spazio di archiviazione per tutti i file importanti.        

sony-xperia-z4-tablet-la-nuova-frontiera-dell-intr-2.jpg
Con uno spessore di soli 6.1mm e un peso di meno di 393g (389g nella versione Wi-Fi / 393g nella versione LTE), Xperia Z4 Tablet è incredibilmente leggero e semplice da trasportare, rendendo semplice portarlo con sé per tutto il giorno e inserirlo in borsa con facilità.
La classificazione IP68 di impermeabilità e resistenza alla polvere di Xperia Z4 Tablet garantisce una rassicurante robustezza, rendendo il device ideale per l’uso quotidiano in qualunque condizione, sia che si venga sorpresi dalla pioggia tra un incontro di lavoro e l’altro, sia che ci si stia rilassando a bordo piscina. Ulteriore raffinatezza nel design è conferita dalla porta USB scoperta, che rende sia rapido che comodo connettere e ricaricare il dispositivo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: