Homepage > Notizia

Multiplayer multipiattaforma per Super Dungeon Bros su Xbox One e Pc

L'avvincente dungeon brawler in cooperativa a tema rock di React Games è disponibile in versione giocabile alla GDC di San Francisco.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 06/03/2015

Wired Productions, un importante produttore indipendente di giochi digitali, ha annunciato che Super Dungeon Bros, un dungeon brawler in cooperativa a tema rock, sarà disponibile per Xbox One e PC con Windows 10.
Sviluppato da React Games e mostrato ufficialmente alla Games Developers Conference di quest'anno a San Francisco, Super Dungeon Bros sarà uno dei primi titoli a sfruttare l'atteso supporto per il multiplayer multipiattaforma tra Xbox One e i PC con Windows. Inoltre, al lancio, 
Super Dungeon Bros supporterà il multiplayer multipiattaforma anche tra PlayStation 4 e PC, consentendo così agli utenti console e PC di affrontare insieme gli epici dungeon del titolo.
Super Dungeon Bros è attualmente disponibile in versione giocabile alla Games Developers Conference di San Francisco, allo stand #802 di Microsoft, presso la South Hall (per Windows PC), oltre che allo stand #1402 di Unity, sempre nella South Hall(dove è invece disponibile per Xbox One).
In Super Dungeon Bros, un gruppo di quattro forzuti guerrieri dovrà intraprendere una pericolosa missione negli immensi sotterranei di Rökheim, un mondo sperduto e composto da una serie di dungeon davvero epici e creati dagli dèi in persona. Squadre di un massimo di quattro giocatori controlleranno alcuni forzuti guerrieri in una serie di dungeon sempre mutevoli, che combinano musica rock ed elementi fantasy con nemici pericolosi, ostacoli letali e rompicapi insidiosi.
Gli appassionati del gioco possomo iscriversi alla pagina ufficiale 
www.superdungeonbros.com, che sarà costantemente aggiornata con nuovi dettagli su Super Dungeon Bros nelle prossime settimane.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: