Homepage > Notizia

IG lancia la prima app dedicata al trading online per Apple Watch

Sarà possibile fare trading nel giorno stesso in cui sarà disponibile sul mercato l'attesissimo 'Apple Watch.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 12/03/2015

IG, azienda  che opera nel settore dei servizi e prodotti finanziari sia per clienti privati, lancia la sua nuova app per Apple Watch.
Con la app di IG sarà possibile sia visualizzare prezzi, sia fare trading su tutti i 12.000 strumenti finanziari della piattaforma. Inoltre, tutti gli utenti già in possesso dell’app per iPhone di IG, all’installazione dell’Apple Watch avranno immediatamente caricata anche la app per il nuovissimo smartwatch di Cupertino.
L'Apple Watch sarà disponibile nel mese di aprile e sarà possibile fare trading nel giorno stesso in cui verrà lanciato sul mercato. Basterà aver installato l'ultima versione gratuita dell'app di IG per iPhone e sarà possibile operare fin da subito.
Con la nuova app, si potrà usare l'Apple Watch per aprire e chiudere posizioni in un istante e accedere a watchlist personalizzate per visualizzare i prezzi in tempo reale e le oscillazioni del mercato rilevanti per la propria operatività. Sarà inoltre disponibile il calendario economico di IG per restare aggiornato su tutti i principali eventi finanziari e vedere come questi eventi impattano sui mercati.
“Siamo orgogliosi di essere i primi al mondo ancora una volta – dichiara Alessandro Capuano, Managing Director di IG Italia. “Il trading è sempre più legato alla tecnologia e alla velocità di ricevimento delle informazioni. Così come iPhone ha rappresentato un momento di svolta nel mondo del trading trasformando completamente il trading in mobilità, sono certo che il nuovo dispositivo Apple darà accelerazione all’operatività dei nostri clienti e ci aspettiamo un’ulteriore migrazione del trading da desktop al trading da mobile”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: