Homepage > Notizia

Kaspersky Phound, l’app gratuita per ritrovare il nostro smartphone

Phound è la nuova app Kaspersky capace di ritrovare immediatamente il nostro device Android smarrito o rubato.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 17/03/2015

Kaspersky Lab ha lanciato una nuova applicazione gratuita per Android chiamata Phound! – il nome deriva dalla combinazione delle parole Phone e Hound – che aiuta a ritrovare il proprio dispositivo mobile nel caso venisse smarrito e tiene alla larga da occhi indiscreti tutte le informazioni di valore archiviate nel device.
Phound! Infatti offre a chi possiede qualsiasi tipo di dispositivo mobile la possibilità di controllare da remoto il device e i dati archiviati attraverso il portale My Kaspersky.
Se un dispositivo viene perso o rubato, gli utenti possono bloccarlo per prevenire accessi non autorizzati e individuarne la posizione sulla mappa attraverso GPS, GSM o reti Wi-Fi.
Per ritrovare più facilmente il dispositivo, gli utenti possono, inoltre, scattare una foto con la fotocamera frontale del dispositivo smarrito oppure far apparire un messaggio sullo schermo dello stesso.
Se il telefono o il tablet sono andati persi a casa o in ufficio, possono essere ritrovati con l’aiuto della funzione Alarm – il dispositivo comincerà ad emettere un suono ad alto volume che cesserà solo nel momento in cui il proprietario immetterà il codice segreto.
Un’altra importante caratteristica di Phound! è quella di consentire all’utente di rimuovere da remoto tutti i dati personali presenti sul dispositivo e sulla SD card, compresi i contatti, i messaggi e le foto e, se necessario, l’utente può resettare il dispositivo. Kaspersky Phound! è disponibile in 8 lingue su Google Play Store, l’app store ufficiale per Android.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: